Contest scolastico regolato dall’art.6 DPR 430/2001

L’INTEGRAZIONE DEI POPOLI NELL’AMBITO SCOLASTICO, ANCHE ATTRAVERSO LO SPORT

Le classi partecipanti devono produrre un video di massimo 3 minuti che descriva l’integrazione nell’ambito scolastico anche attraverso lo sport.
Supporti quali cellulari, tablet ecc. ecc. devono essere utilizzati in modo consapevole e positivo, anche quale risposta al bullismo.

Contest creativo a tema educativo, didattico con coinvolgimento attivo del territorio intra ed extra scolastico. Il progetto Contest viene sviluppato in collaborazione con gli Istituti Comprensivi delle classi partecipanti i cui alunni iscritti saranno tutti “sensibilizzati” dalle iniziative promozionali programmate. L’iniziativa ha il suo iniziale sviluppo con la promozione da parte dei preposti uffici scolastici regionali. Il suo corretto realizzarsi, come descritto nelle schede a seguire, troverà giusta espressione non solo all’interno degli Istituti ma anche e soprattutto fra i nuclei familiari degli alunni, tutte le attività commerciali coinvolte oltre che nella eco garantita dall’attività di promozione e comunicazione online (pagine web dedicate, newsletter, social…) ed off line (stampati, ufficio stampa…)

Il contest “INTEGRAZIONE, SCUOLA, SPORT” rappresenta di per sé un aspetto innovativo, perché si caratterizza come un evento virtuale, che però dura un periodo di tempo più lungo di un evento “tradizionale”. Queste pagine web dedicate e i social network sono vetrine e amplificatori comunicativi in grado di mantenere alta l’attenzione sull’evento da un lato e di fungere da rafforzativi promozionali dall’altro.

Il progetto assume la forma di un contest creativo a premi. La sola partecipazione garantisce, grazie al Centro Commerciale Tiare, all’Istituto la fornitura omaggio di materiale didattico da parte dei Partner dell’iniziativa (nel 2018 il montepremi totale è stato di 1.800,00 euro)

Il contest coinvolge le classi secondarie di primo grado indicate dal singolo Istituto partecipante in modo da identificare ogni classe come una squadra.

Il contest sarà cadenzato in FASI indispensabili a defaticare tutti gli attori e gli operatori coinvolti in un processo ritmico “divertente”.

IL CONTEST VIENE REALIZZATO GRAZIE A


LE CLASSI PARTECIPANTI

In questa edizione 2019 sono cinque le classi partecipanti:
3a B – 3a C della Scuola Secondaria di primo grado “Ascoli” di Gorizia
clicca qui per l’incontro frontale
2a A – 2a – B 2a C della Scuola Secondaria di primo grado “F. Uldarico della Torre” di Gradisca d’Isonzo;
clicca qui per l’incontro frontale
3a C dell’Istituto Comprensivo “Centro” di Pordenone.
clicca qui per l’incontro frontale


clicca per IL REGOLAMENTO 


clicca per GLI OBIETTIVI DEL CONTEST


clicca per LE FASI DEL CONTEST

l’incontro frontale con le Classi partecipanti


REGISTRATI e VOTA!

Il voto è riservato ai maggiorenni.
Ogni votante, ip, ha un massimo di 10 possibili voti.

guarda i video delle classi

video della classe 3aB I.C. Gorizia 1
video della classe 3aC I.C. Gorizia 1
video della classe 2aA I.C. Gradisca d’Isonzo
video della classe 2aB I.C. Gradisca d’Isonzo
video della classe 2aC I.C. Gradisca d’Isonzo
video della classe 3aC I.C. Pordenone Centro