Marcello Lippi testimonial di lusso al Torneo delle Nazioni

Un campione del mondo per augurare un “in bocca al lupo” al Torneo delle Nazioni. Sarà il ct dell’indimenticabile nazionale campione del mondo 2006, Marcello Lippi, il testimonial d’eccezione del Mundialito transfrontaliero di Gradisca dedicato alle nazionali allievi under 15. Al tecnico viareggino che seppe rendere ancor piu’ azzurro il cielo di Berlino sarà consegnato uno dei Premi allo Sport che tradizionalmente impreziosiscono la cerimonia di presentazione della kermesse organizzata dal Coni, in programma sabato 9 aprile alle 11 al Nuovo Teatro Comunale della cittadina isontina. Per Lippi peraltro si tratta di un ritorno a Gradisca d’Isonzo: nel 2008, campione iridato in carica, era ancora alla guida della nazionale che ricominciava la rincorsa mundial scegliendo  la cittadina della Fortezza come sede del ritiro prima del match contro la Georgia in programma a Udine.  Assieme a Lippi saranno premiati a Gradisca anche il giornalista sportivo Rai Carlo Paris e l’ex dirigente sportivo ed imprenditore alberghiero Luigi Doimo.  Il Torneo delle Nazioni diventa sempre più un vero e proprio Mondiale dedicato alla categoria Allievi. E da quest’anno aperto anche al calcio feminile, ove spicca, per motivi che travalicano evidentemente i meri concetti agonistici, la storica presenza delle ragazze dell’Iran. L’evento è in programma dal 24 aprile al 1 maggio in tre Paesi – Italia, Slovenia e Austria ormai storicamente a braccetto – e si aprirà con la gara inaugurale Italia-Inghilterra allo stadio “Colaussi”.  Al torneo maschile partecipano 12 nazionali (Italia, Inghilterra, Russia, Qatar, Austria, Messico, Giappone, Norvegia, Slovenia, Brasile, Usa e Croazia), suddivise in tre gironi da quattro squadre, con lo svolgimento della fase eliminatoria e delle semifinali in Italia, Austria e Slovenia, rispettivamente nelle località di Gradisca, Klagenfurt e Nova Gorica. Torneo femminile con due gironi da tre squadre: nel gruppo A Italia, Usa e Iran (l’incontro fra queste ultime due delegazioni ha un sapore evidentemente speciale) e nel B Inghilterra, Francia e Messico.