IL GIAPPONE TENTA IL “DOUBLE”: NIPPONICI IN FINALE SIA NEL TORNEO MASCHILE CHE NEL FEMMINILE

Il Giappone puo’ centrare il “double” al Torneo delle Nazioni di Gradisca. Le rappresentative del Sol Levante raggiungono la finalissima sia nel tabellone maschile che in quello femminile, e cercheranno dunque di ripetere l’impresa riuscita agli Stati Uniti nel 2017. Nella kermesse dedicata agli under 15, i nipponici hanno piegato l’Austria grazie ad una punizione vincente last minute di Yamazaki. Altrettanto e piu’ incerta l’altra semifinale, che vede il Messico rimontare per due volte la rivelazione Repubblica Ceca prima di beffarla ai calci di rigore. Approdano così alla finale di sabato 4 maggio le due squadre che avevano concluso a punteggio pieno la fase eliminatoria, per un atto conclusivo che vede di fronte due scuole decisamente diverse.

Cosi’ vicine eppure così lontane sono le finaliste del Torneo delle Nazioni femminile under 17: DPR Korea e Giappone Un derby asiatico, certamente inedito a queste latitudini, fra due Paesi le cui relazioni diplomatiche sono freddissime. Eppure le due delegazioni hanno già promesso che, quale che sarà l’esito, le ragazze ceneranno assieme nel “terzo tempo” post finalissima di venerdi 3 maggio. Positive le formazioni azzurre: le ragazze del ct Landri a testa altissima, dopo un bel 4-1 rifilato alla Russia (doppietta di Massimino e reti di Arcangeli e Marengoni): ora giocano per il bronzo. Finale per il quinto gradino del podio, invece, per gli Under 15 della ct Patrizia Panico, Che regolano per 2-0 la Slovenia con una doppietta del milanista Rossi e concludono un torneo tutto sommato positivo, pagando caro l’unico mezzo passo falso con la Repubblica Ceca.


RISULTATI SEMIFINALI TORNEO MASCHILE torneo 1°-4° posto: Austria – Giappone 0-1, R. Ceca – Messico 6-7 dopo i calci di rigore (tempi regolamentari 2-2); torneo 5°-16° posto : Turchia – Norvegia 0-2, Italia – Slovenia 2-0, Inghilterra – USA 5-3 dopo calci di rigore (tempi regolamentari 1-1), Russia – Portogallo 4-3 dopo i calci di rigore (tempi regolamentari 1-1), Qatar – India 0-1, Emirati Arabi – Macedonia del Nord 5-6 dopo i calci di rigore (tempi regolamentari 2-2).


RISULTATI TORNEO FEMMINILE girone A: Italia-Russia 4-1, Giappone-Macedonia del Nord 4-0; girone B: Slovenia-Norvegia 2-2, DPR Korea-Messico 0-0

FINALI TORNEO MASCHILE: sabato 4 maggio finale 1°-2° posto Giappone-Messico, (Gradisca, 18); finale 3°-4° posto Austria-Rep-Ceca (Rivignano, 15); 5°-6° posto Italia-Russia (Cormons, 15); le altre finaline: Slovenia-Portogallo (Bilje, 11), Usa-Norvegia (Tolmino, 11), Inghilterra-Turchia (Lignano, 15), India-Macedonia (Rence, 11), Qatar-Emirati Arabi (Aidussina, 11)

FINALI TORNEO FEMMINILE venerdi 3 maggio finale 1°-2° posto: Giappone – DPR Korea a Gradisca alle 18; 3°-4° posto: Italia – Slovenia a Tolmino alle 17; 5°-6° posto: Messico – Russia a Lignano alle 18; 7°-8° posto: Norvegia – Macedonia a Cervignano alle 18.